Un “traslamento dellʼAndria di Terenzio” di M. Mondo ritrovato in un manoscritto napoletano datato al 1744. Una prima trascrizione

Nikola D. Bellucci

Resumo


L'articolo prende in esame e fornisce una prima trascrizione del manoscritto (BNN, VA50, Ba IIId/13) presente alla Biblioteca Nazionale di Napoli e contenente “L'Andriana di P. Terenzio. Recata in toscano da Marco Mondo”, si tenterà così preliminarmente di ricostruire il contesto del documento fornendo alcune brevi note esplicative circa le specificità dell'opera, in vista di futuri ed auspicabili lavori circa tale versione.


Palavras-chave


Andria; Terenzio; Traduzione; Mondo; Biblioteca Nazionale Napoli

Texto completo:

PDF


DOI: https://doi.org/10.17074/cpc.v1i37.25962

Apontamentos

  • Não há apontamentos.